Notizie ed eventi

Notizie ed eventi
Dicono di noi

Archivio notizie ed eventi:

2016
2015
2014
2013
2012


Benvenuto nell'area News della Cooperativa Aeper

Torna all’elenco news

"Un caffè per due: casa" - un progetto provinciale per la salute mentale


 
Progetto di sensibilizzazione e lotta allo stigma
Area salute mentale – anno 2015/2016
 
 
Il progetto di sensibilizzazione e lotta allo stigma nell’area della salute mentale nasce dal Tavolo Salute Mentale, emanazione tecnica dell’Ambito Territoriale di Bergamo .
 
Si tratta di un tavolo di lavoro condiviso da tutte le realtà che, nel territorio, si occupano di disagio psichico (Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII, ASL, Provincia di Bergamo, Comuni di Bergamo, Gorle, Orio al Serio, Ponteranica, Sorisole e Torre Boldone, Associazione di familiari e volontari per la salute mentale “Piccoli Passi Per….”, Sert, Cooperative Sociali, Caritas, Nuovo Albergo Popolare)  e che hanno deciso di condividere anche una campagna di sensibilizzazione sul tema della salute mentale.
 
Il progetto viene realizzato dall’Associazione Piccoli Passi Per in collaborazione con tutte le realtà componenti il Tavolo.
 
 
Obiettivi del progetto:
 
·                    incidere positivamente nella percezione che i cittadini hanno del paziente psichiatrico e nelle relazioni che possono essere instaurate nelle nostre comunità locali con chi vive tale problematica e con le loro famiglie di appartenenza
·                     creare cultura, buone relazioni e prassi di lavoro comune tra enti, associazioni e gruppi del territorio, aziende che possano favorire la crescita di un diverso atteggiamento verso persone che vivono la malattia psichiatrica
·                     raccogliere fondi aggiuntivi a quelli pubblici al fine di sostenere i progetti attivi nell’area salute mentale, ed in particolare quelli rivolti a dare supporto a pazienti che attuano percorsi di autonomia personale che comprendano l’abitazione in appartamenti pubblici o privati a ciò resi disponibili.
 
In queste settimane il Tavolo Salute Mentale sta approntando una campagna di sensibilizzazione circa le relazioni con chi vive il disagio psichico, centrata sulla rivalutazione della positività di un rapporto interpersonale che può risultare utile a tutti coloro che lo vivono, compreso il territorio che ne beneficia in forma indiretta. Si tratta infatti di accreditare l’immagine del malato psichico come cittadino che vive temporaneamente una malattia, e non come persona cui viene imposto un marchio permanente di pericolosità e inadeguatezza sociale.
 
 
Azioni previste nel progetto:
 
1-            realizzazione della rappresentazione teatrale “Cleofe” organizzata e messa in scena a cura dell’Associazione di volontari e familiari “Piccoli Passi Per…”, con il coinvolgimento di pazienti in qualità di attori, in un adeguato spazio al coperto nella città di Bergamo (fine novembre 2015)
2-            presenza e diffusione del progetto durante gli eventi di “L’Eco Cafè” nella provincia di Bergamo nei mesi di ottobre e novembre 2015
3-            diffusione della campagna di sensibilizzazione tramite L’Eco di Bergamo, televisioni e radio locali, utilizzo di manifesti, volantini e materiale informativo, anche utilizzando i social network, che richiamino un univoco messaggio rivolto all’inclusione sociale di chi vive la malattia psichiatrica e all’instaurazione di nuove relazioni che combattano la solitudine
4-            raccolta fondi sulla piattaforma Kendoo.it legata al progetto di sostegno ai progetti di autonomia personale e di aiuto nel sostenere spese legate all’abitazione (ottobre-novembre 2015)
5-            organizzazione di un evento di sensibilizzazione e presentazione delle buone pratiche attuate dalle realtà che si occupano di disagio psichico nel territorio dell’Ambito di Bergamo, presumibilmente nell’Hospital Street dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII° (primi mesi del 2016).
 
            Altri eventi verranno messi a punto nelle prossime settimane.
 
 
Destinazione dei fondi:
 
I fondi raccolti dal progetto saranno utilizzati ad integrazione delle risorse messe a disposizione dall’Ambito Territoriale 1 di Bergamo per i seguenti scopi:
·                    Dare supporto ai progetti rivolti a pazienti psichiatrici con l’obiettivo di creare condizioni di maggiore autonomia nella gestione della propria vita quotidiana
·                    Affrontare alcune spese vive legate all’abitazione (affitto, utenze, spese straordinarie…) che i pazienti coinvolti non hanno la possibilità anche temporanea di sostenere
·                    Permettere il mantenimento dell’abitazione in cui i pazienti dimorano o reperire nuove soluzioni abitative per chi ne sia sprovvisto
·                    Creare occasioni di socialità e reti relazionali sul territorio utili a dare stabilità alla vita quotidiana dei pazienti.

Copyright © 2011 Cooperativa Sociale Aeper. All Rights Reserved.
Via P. Rovelli, 28/L - 24125 Bergamo - P.Iva - C.F. - N. Iscr. Reg. Imprese Bg 01727120162
Iscrizione Albo Cooperative n. A137513 - R.E.A. n. 231985
Ente ONLUS ai sensi del D.L. 460/97 art. 10 c.8 COOKIES

Utilizziamo cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie.   Cookie PolicyOk